Sensore autocostruito per emissioni radon
installato a Battaglia di Campli (TE) il 29/10/2017
andamento dell' ultimo periodo aggiornato ogni 15 giorni
Nota: dati non disponoboli nel periodo 8-11 agosto per mancanza di energia elettrica
grafico completo Rn vs eventi sismici esclusi conteggi anomali dovuti a condizioni meteo estreme
Il grafico mostra alcuni terremoti registrati recentemente e il radon al suolo rilevato con frequenza oraria dal giorno 29/10/17,la linea denominata 2σ è la media dei Counts/h + 2 volte la deviazione standard, metodo comunemente usato per definire un' anomalia. Il significativo aumento del flusso di Rn nel periodo 19-ott 15-nov è dovuto (secondo noi) a situazioni meteo estreme che hanno interessato la zona di Campli, i relativi valori sono stati esclusi dai calcoli. I terremoti nel grafico sono stati selezionati tenendo conto della relazione di Hauksson e Goddard , per ulteriori dettagli vedi la lista degli eventi considerati nel grafico. Per fare chiarezza scientificamente sul Radon come precursore segnaliamo una pubblicazione della Dr.ssa Anna Riggio dell' Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale (OGS) e una pubblicazione dell' Osservatorio.